Fungo di radice di quercia

Fungo di radice di quercia

In Questo Articolo:

Funghi di miele su un albero infetto

Il fungo della radice di quercia, più propriamente chiamato fungo della radice di Armillaria, è anche chiamato fungo del miele, marciume della radice del fungo e fungo scarso. L'armillaria mellea è un fungo comune presente nel suolo che si trova nelle regioni temperate di tutto il mondo. Più di 50 varietà distinte di funghi attaccano le radici di latifoglie, conifere e arbusti erbacei.

Sintomi

Il fungo inizia a marcire le radici quando le piante sono sotto stress. Le radici in decomposizione negano agli alberi infetti acqua e sostanze nutritive. Il fungo si arrampica sull'albero, alla fine circonda il tronco. Armillaria mellea si sviluppa più rapidamente in condizioni calde e umide. Può sopravvivere indefinitamente su radici malate o morte.

Le foglie di alberi e piante infettate dai funghi Armillaria di solito diventano gialle; sono più piccoli e ce ne sono meno. Alcune piante si deteriorano lentamente nel corso degli anni; altri avvizziscono rapidamente e muoiono improvvisamente. Gli alberi soffrono spesso di infezione per anni prima che venga diagnosticato il fungo.

rizomorfe

Le spore di Armillaria si diffondono per mezzo di strutture nere simili a radici che possono essere viste sulla superficie delle radici infette e sotto corteccia sciolta. Il fungo usa questi rizomorfi per diffondersi da un albero all'altro.

Funghi

Corpi fruttiferi sotto forma di giallo miele a marrone chiaro e funghi marroni si formano spesso in gruppi sulle radici o sul tronco inferiore di alberi malati. Di solito sono larghe da due a cinque pollici e alte da quattro a cinque pollici con branchie attaccate allo stelo, che ha un anello o un anello. Gli alberi infetti non producono sempre funghi. Quando compaiono i funghi, di solito in autunno o in inverno, hanno vita breve.

Identificazione

Il segno più comune del fungo sono fili vegetativi chiamati micelio. Questi fili fungini crescono insieme per formare placche biancastre, a forma di ventaglio, piatte e coriacee. Il micelio Armillaria fresco ha l'odore dei funghi. Per trovarli, fai leva sulle parti inferiori di corteccia o scava verso il basso per esporre la corona della radice e le radici principali. Per un'identificazione definitiva, mantenere i fili di micelio freschi e umidi e portarli al servizio di estensione agricola.

Controllo

Gli orticoltori dell'Università della California, Davis e altri ricercatori universitari affermano che gli alberi infetti non possono essere curati con i fungicidi. Tuttavia, ci sono altri metodi per controllare il fungo della radice di quercia.

Pianta solo specie altamente resistenti all'armillaria. Cerca di non lasciare che la pianta venga stressata da insetti, siccità o scarsa irrigazione.

I funghi Armillaria prosperano nell'umidità e non sopportano le condizioni di asciutto. Rimuovere il terreno per una profondità di 9-12 pollici attorno alla corona e alle radici superiori. Lascia questa area esposta all'aria e mantienila il più asciutta possibile. Assicurarsi che questo buco sia privo di foglie e detriti.

I collari di radice possono essere utilizzati per prevenire la diffusione dell'infezione dalle radici verso l'alto. Le radici di alberi infetti non dovrebbero entrare in contatto con alberi sani.

Istruzioni Video: Scolpire una radice raccontando una storia di Gnomi.wmv.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento