Metodi di controllo biologico delle erbe infestanti

Metodi di controllo biologico delle erbe infestanti

In Questo Articolo:

Le erbacce da prato sfruttano l'erba sparsa.

I metodi di controllo biologico delle erbe infestanti includono la rimozione fisica delle erbe infestanti esistenti e la creazione di condizioni ambientali future che supportano la crescita di erba da prato densa e salutare. Le erbacce sono opportunistiche e perniciose, sfruttando aree erbacee malsane e scarsamente crescenti.

Rimozione fisica

L'ispezione e la rimozione regolari delle erbe infestanti in erba impediscono la diffusione e un'invasione in piena regola. Quando tiri le erbacce dal prato a mano, rimuovi l'intera erba inclusa la radice. La maggior parte delle comuni erbacce da prato - compresi i denti di leone, l'erba delle bermuda e il bordo dei dadi - vengono effettivamente rimosse tirando a mano.

irrigazione

L'irrigazione errata può favorire un ambiente malsano del prato che favorisce la crescita delle erbe infestanti. Sia l'irrigazione che l'irrigazione dell'erba possono creare una scarsa crescita dell'erba del prato che lascia la porta aperta all'infestazione dell'erbaccia. Come regola generale, le erbe della stagione calda dovrebbero essere annaffiate una o due volte alla settimana e le erbe della stagione fredda dovrebbero essere annaffiate da tre a quattro volte alla settimana durante la stagione di crescita. L'irrigazione intensa, profonda e poco frequente è migliore per la crescita dell'erba rispetto all'irrigazione continua, leggera e superficiale a intervalli regolari e frequenti.

falciatura

L'altezza dell'erba del prato è un'indicazione diretta della profondità dell'apparato radicale. Le erbe della stagione calda sono generalmente tagliate ad un'altezza più corta di 1-2 pollici, e le erbe della stagione fredda sono tagliate ad un'altezza più lunga di 2-3 pollici. Non falciare mai i fili d'erba più di 1/3 della loro altezza totale durante il taglio del prato. Mantenere affilate le lame della falciatrice creerà un taglio pulito dell'erba più salutare per l'erba del prato.

aerare

Le aree erbacee molto trafficate sono altamente suscettibili alla compattazione del terreno, che limita il flusso di acqua, ossigeno e sostanze nutritive ai sistemi radicali delle erbe e favorisce la crescita di erbe infestanti che hanno una struttura radicale più superficiale. Aerare il prato solo durante la stagione di crescita, utilizzando un rotore di aerazione che perfora piccoli fori cilindrici nel terreno superiore. Le aree del prato esposte al traffico pedonale elevato devono essere aerate più volte all'anno e le aree con traffico pedonale ridotto o assente dovrebbero essere aerate una o due volte l'anno.

Istruzioni Video: Controllo delle infestanti perenni con gli aratri superficiali ed i coltivatori nell'agricoltura bio.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento