Piante e alghe nelle Everglades

Piante e alghe nelle Everglades

In Questo Articolo:

Una vasta gamma di piante e alghe compongono le Everglades.

Le Everglades sono costituite da una vasta area paludosa situata nel sud della Florida. Una delle più grandi aree selvagge subtropicali rimaste negli Stati Uniti continentali, le Everglades ospitano una grande varietà di piante uniche. Le alghe svolgono un ruolo importante anche nelle Everglades, dando all'acqua il suo aspetto verde, un po 'viscido.

Ho visto l'erba

La pianta dominante nelle Everglades è l'erba segata. Questa erba robusta occupa migliaia di acri in un'area che si estende per 300 e 60 miglia di larghezza dal fiume Kissimmee alla Florida Bay. Le foglie affilate dell'ago dell'erba della sega crescono in acque poco profonde dove arrivano fino a 6 piedi o più in altezza. Il fuoco aiuta a vedere l'erba prosperare limitando altra vegetazione e arbusti che crescono lungo la riva, permettendo all'erba della sega di diffondersi e crescere.

Alghe bentoniche

L'acqua delle Everglades presenta una massa grigia e informe costituita da una varietà di piante di alghe, comprese le alghe bentoniche. Le alghe bentoniche crescono come organismi monocellulari o in grandi masse. La massa, chiamata periphyton, offre alle piccole creature marine un'importante fonte di cibo. Gli organismi acquatici depositano le loro uova nella massa. Quando la massa inizia a decomporsi, produce odori offensivi.

Alligatore Lily

Il giglio di alligatore, noto anche come giglio di ragno, cresce lungo i bordi esterni delle paludi di cipresso, prosperando nelle paludi e nelle paludi. La pianta cresce fino a 2 piedi di altezza con fiori bianchi distintivi e profumati con un centro giallo che cresce fino a 8 pollici di larghezza. I fiori sbocciano da giugno a settembre su steli in piedi sopra le foglie simili a cinturini.

orchidee

Una varietà di bellissime orchidee cresce nelle aree dell'isola degli alberi delle Everglades. L'ambiente caldo e umido delle Everglades aiuta le orchidee a prosperare. Una stretta striscia di palude della foresta lunga circa 20 miglia e larga fino a 5 miglia, chiamata Fakahatchee Strand, produce la più grande concentrazione e varietà di orchidee nel Nord America. Le orchidee, tra cui rosa di pino (Bletia purpurea), coda di ratto (Bulbophyllum pachyrhachis) e ragno acquatico (Habenaria repens), crescono nel filo di Fakahatchee, insieme a dozzine di altre varietà uniche di orchidee.

Cipresso

Grappoli di cipressi punteggiano le Everglades dove prosperano in acque stagnanti. Due tipi di cipressi, tra cui il cipresso calvo e il cipresso di stagno, crescono in tre distinte formazioni. Un gruppo cresce a forma di cupola con alberi più grandi nel mezzo e alberi più piccoli all'esterno. Anche i cipressi crescono in modo lineare, parallelamente al fiore d'acqua delle Everglades. I cipressi stentati, noti anche come cipressi nani, formano la terza formazione. I cipressi nani crescono in un terreno povero nelle zone più secche delle Everglades.

Istruzioni Video: ALGHE PADRONE DI VENEZIA E LAGUNA maggio 2012.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento