Potatura alberi decorativi

Potatura alberi decorativi

In Questo Articolo:

Pota con cautela per preservare l'abitudine piangente di questo cedro.

Come potare un cedro piangente dell'Alaska

La bellezza naturale dei rami piangenti e degli spruzzi di fogliame squamoso su un cedro dell'Alaska piangente (Chamaecyparis nootkatensis 'Pendula') rende la potatura un compito raro. Occasionalmente un ramoscello o un ramo errato richiedono la rimozione o la dimensione e la forma devono essere ridotte. Evita di tagliare questo albero dappertutto in modo che la forma elegante non venga distrutta.

Esamina le dimensioni, la forma e la forma complessive dell'albero piangente. Nota quali aree dell'albero richiedono taglio o rimozione del ramo. Concentrati sul mantenimento dell'abitudine dell'albero piuttosto che sulla potatura su larga scala. Raramente questa pianta necessita di potatura.

Ridurre la lunghezza della punta del ramoscello sui rami facendo una potatura tagliata di un quarto di pollice sopra un grappolo di aghi spray verde sul ramoscello. Evitare il taglio attraverso gli aghi. Uno sguardo ravvicinato a un ramo rivela steli di colore verde del fogliame pendente, mentre il ramoscello è marrone rossastro. Fai sempre il taglio sul ramoscello.

Fai un passo indietro e guarda l'area appena potata. Non dovresti essere in grado di notare visivamente il taglio della potatura o un brusco cambiamento nell'abitudine graziosa dell'estremità del ramo. Se desideri accorciare ulteriormente il ramo, ripeti il ​​passaggio 2, tagliando più indietro, preservando sempre gli spruzzi piangenti del fogliame.

Come potare un acero giapponese piangente

Passo 1

I tipi di tagli che fai sul tuo acero giapponese piangente sono importanti. I tagli corretti devono essere allineati al tronco e appena fuori dal colletto del ramo. Questo aiuterà il tuo acero giapponese a guarire correttamente e limita la possibilità che una malattia infetti il ​​tuo albero.

Passo 2

Ci sono un paio di modi diversi per potare un acero giapponese piangente. Per prima cosa devi determinare lo stile che desideri. Alcune persone preferiscono avere uno stile tumultuoso di acero giapponese piangente e alcune preferiscono esporre la ramificazione e sfoggiare la struttura a spirale dell'albero.

Passaggio 3

Lo stile di acero giapponese piangente più semplice è lo stile mounded. Potare i rami esterni lungo il fondo per tenerli lontani da terra. Elimina tutti i rami che si diramano da un ramo piangente. Elimina tutti i rami che non si adattano al flusso naturale dell'albero. Vuoi che il tuo acero giapponese sembri una cascata simmetrica.

Passaggio 4

Lo stile del ramo esposto è un po 'più difficile da creare rispetto allo stile tumultuoso dell'acero giapponese, ma ne vale la pena. Se decidi di esporre i rami sull'acero giapponese, dovresti iniziare guardando il tuo albero da tutte le angolazioni. Elimina tutti i rami che si incrociano e tutti i rami che si diramano verso l'alto da un ramo piangente. Volete che i rami si staccino dal lato dei rami principali. Elimina tutti i rami che non si adattano al flusso naturale dell'albero.

Come potare un albero di pennello per bottiglia piangente

Stabilisci una forma di albero fuori dalla forma di arbusto naturale rimuovendo tutti i rami e la crescita del pollone dal terzo inferiore alla metà dei tronchi principali dell'albero della spazzola piangente.

Controlla il numero di tronchi rimuovendo eventuali tronchi indesiderati quando l'albero è giovane e tagliando eventuali tronchi deboli, poco performanti o danneggiati sulla pianta matura.

Ispezionare il baldacchino di tanto in tanto per rami spezzati, malati o morenti. Rimuovi i rami danneggiati quando li vedi in qualsiasi momento dell'anno. Tagliare su legno sano o giù fino al ramo del genitore appena fuori dal colletto del ramo leggermente gonfio.

Taglia il baldacchino inferiore secondo necessità per spazio o aspetto con le forbici a lama lunga o le cesoie meccaniche tenute parallele alla parte inferiore del baldacchino. Fai un taglio pulito e livellato attorno all'albero.

Come potare un fungo di ciliegio piangente

Decidi l'altezza dal suolo per la tua ciliegia piangente a forma di fungo. Misura la distanza con un metro a nastro.

Rimuovi qualsiasi legno morto o rami dall'albero. Il legno morto e i rami stressano l'albero e hanno un impatto negativo sul legno vivo. Usa un paio di cesoie per potatura affilate su rami delle dimensioni di una matita o più piccoli. Usa una sega da potatura su rami più grandi.

Elimina tutti i rami che attraversano. I rami che si incrociano possono sfregarsi l'uno contro l'altro. Lo sfregamento può danneggiare la corteccia e creare un vettore di malattia.

Taglia i tuoi rami piangenti all'altezza desiderata dal suolo tagliandoli con un paio di cesoie affilate appena sotto una foglia o una gemma.

Come potare un gelso piangente

Pota il gelso piangente nella stagione dormiente, dopo che le foglie sono cadute e non c'è più crescita di alcun tipo. La potatura durante la stagione di crescita può danneggiare l'albero.

Identifica i rami che non vuoi più coltivare. Ciò può includere interi rami o sezioni che sono spuntati da altri arti.

Taglia i rami indesiderati al loro punto di partenza. Questo può essere dove incontrano il tronco dell'albero di gelso piangente o dove incontrano altri arti.

Cerca i rami che si sfregano o si incrociano. Rimuovi quelli che sono feriti posizionando il taglio sulla connessione a V che condivide con un altro ramo.

Taglia i rami che toccano il suolo. Possono essere accorciati o tagliati fino al tronco.

Come potare un'acacia Salicina

Rimuovere eventuali rami morti, malati o che attraversano il tronco dell'albero. Taglia i rami con una serie affilata di cesoie abbastanza grandi da adattarsi all'intero ramo.

Assottigliare i rami nel baldacchino della salicina di acacia per consentire un maggiore effetto piangente e ridurre la resistenza degli alberi al vento. Rimuovere circa ¼ dei rami. Rimuovere ogni ramo in un incrocio dove incontra un altro ramo.

Spazzolare ogni taglio con sigillante per potatura.

Istruzioni Video: Potare: Le Regole Base /1.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento