Malattia di Rosetta su alberi di pecan

Malattia di Rosetta su alberi di pecan

In Questo Articolo:

Nativo solo in Nord America

Il nome pecan deriva dalla parola Algonquin "pacane". L'American Forests Organization afferma che pacane significa "una noce così dura da richiedere una pietra da spezzare". Il nome botanico dell'albero di pecan è Carya illinoensis; è un albero che esiste in America da oltre 8.000 anni. Questo magnifico albero è originario solo del Nord America. Si trova in stati dall'Illinois al Texas. L'albero di pecan è coltivato per l'ombra e le sue noci. Oltre alla malattia della rosetta, gli alberi di noci pecan sono sensibili alla crosta, alla muffa polverosa, alla macchia, ai segni del legno o del cuore, alla rottura interna delle noci e al fiele della corona.

Malattia di rosetta

La malattia della rosetta è una carenza di zinco ed è un problema comune con gli alberi di noci pecan. Lo zinco è uno dei nutrienti importanti che aiuta gli alberi di noci pecan a crescere. Non è necessario in così alta concentrazione come altri nutrienti, come l'azoto (azoto 25.000 ppm e zinco 50 ppm). L'albero di noci pecan ha bisogno di zinco per produrre ormoni. Questi ormoni consentono alle cellule di allargarsi sia nei suoi steli che nelle foglie.

Sintomi della malattia di rosetta

Se il terreno è carente di zinco, noterai che le foglie dell'albero di pecan saranno piccole, clorotiche e di forma irregolare. In casi estremi della malattia di Rosette, anche le noci pecan saranno colpite: saranno di bassa qualità e ci saranno meno noci pecan. La malattia della rosetta di solito appare entro due o tre anni dopo la semina. La malattia prende il nome dai sintomi della malattia. Man mano che la malattia progredisce, si formano molti rami più piccoli. Questo eccesso di rami più piccoli unisce il fogliame, il che lo fa sembrare una rosetta, da cui il nome "malattia da rosetta".

Trattamento fogliare

L'albero di pecan malato può essere trattato con un'applicazione fogliare di zinco. In alcune fattorie di noci pecan dove esiste una storia della malattia, l'applicazione dei composti di zinco viene effettuata ogni anno. I trattamenti fogliari dovrebbero essere applicati man mano che le foglie si sviluppano, all'inizio della stagione di crescita. Il trattamento verrà quindi effettuato ogni settimana fino a quando le foglie non saranno completamente formate. (Per i giovani alberi, i trattamenti generalmente continuano fino alla fine di luglio.) Gli alberi di noci pecan mature di solito richiedono cinque trattamenti. (Il composto di zinco viene applicato quando le gemme si rompono e poi ogni due settimane.) (A causa dell'altezza della maggior parte degli alberi di noci pecan, i trattamenti fogliari sono quasi impossibili per il proprietario della casa.)

Trattamento del suolo

Il trattamento fogliare è più efficace del trattamento del suolo se il terreno è altamente alcalino. Nel trattamento del terreno, i chelati di zinco vengono applicati all'inizio della primavera quando compaiono i germogli per la prima volta. (Il terreno può essere trattato anche quando gli alberi non hanno foglie.) L'applicazione del suolo consiste nella diffusione dello zinco dal tronco (verso l'esterno) alla linea di gocciolamento dell'albero. La regola empirica quando si tratta della quantità di zinco che dovrebbe essere applicata è ½ libbra di zinco per ogni pollice del diametro del tronco.

Malattia della rosetta e del mazzo

La malattia del mazzo ha sintomi simili alla malattia della rosetta. Tuttavia, con la malattia del grappolo non c'è ingiallimento tra le vene delle foglie e non si increspano. Gli scienziati ritengono che la malattia del grappolo sia causata da un fitoplasma. Non esiste un trattamento per la malattia del gruppo.

Istruzioni Video: .

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento