Saint Augustine Grass vs. Bermuda Grass

Saint Augustine Grass vs. Bermuda Grass

In Questo Articolo:

A tutti piace un bel prato

Sia l'erba di Sant'Agostino che l'erba delle Bermuda sono erbe della stagione calda che possono essere coltivate solo nella parte meridionale degli Stati Uniti. Coloro che vivono nella parte settentrionale del paese devono piantare un'erba classificata come varietà di stagione fresca. L'erba delle Bermuda fu portata in America dall'Europa dai primi coloni spagnoli. St. Augustine Grass è originario dei Caraibi, dell'Africa e del Mediterraneo. Entrambi possono essere coltivati ​​nelle stesse aree, ma sono molto diversi.

Caratteristiche

L'erba delle Bermuda ha lame verde scuro che hanno una consistenza medio-fine ed è facile da coltivare. L'erba delle Bermuda non cresce molto e può essere falciata vicino al terreno e forma un tappeto erboso denso. L'erba di Sant'Agostino è di colore blu-verde e presenta steli grandi e piatti e foglie larghe e ruvide. Entrambe le varietà sono considerate piante perenni (nel senso che vivono per molti anni). L'erba di Sant'Agostino dovrebbe essere falciata tra 1 e 3 pollici.

Clima

L'erba delle Bermuda cresce nelle aree tropicali e subtropicali. Sono state sviluppate nuove varietà che possono essere coltivate nelle zone di transizione tra la stagione calda e la stagione fredda. St. Augustine Grass fa meglio nel clima caldo e umido delle aree tropicali e subtropicali e in realtà cresce meglio dell'erba delle Bermuda nelle temperature più calde.

Ambiente

L'erba delle Bermuda cresce meglio in pieno sole ed è resistente alla siccità e al sale. Rimarrà inattivo se la temperatura scende al di sotto di 60 gradi F, e crescerà di nuovo quando la temperatura aumenta. Può tollerare qualsiasi tipo di terreno, purché sia ​​ben drenato. L'erba di Sant'Agostino è resistente alla siccità e si danneggerà se la temperatura scende sotto i 20 gradi F. Sant'Agostino può essere coltivata in ombra parziale e in pieno sole e può tollerare terreni poveri.

usi

L'erba bermuda viene utilizzata per prati, campi da golf, campi sportivi e, grazie alla sua resistenza al sale, può essere utilizzata nelle regioni costiere. L'erba di Sant'Agostino non è così dura e dovrebbe essere utilizzata solo in aree a basso traffico come i prati anteriori.

I problemi

L'erba delle Bermuda manda germogli per far crescere nuove piante; per questo motivo, può essere considerato invasivo. Può diffondersi in aiuole e superare altre piante. È anche molto difficile da rimuovere se si desidera passare a un'altra varietà. L'erba delle Bermuda è resistente alle malattie e agli insetti. St. Augustine Grass è sensibile alle malattie fungine e a una malattia virale fatale chiamata St. Augustine Grass Decline.

Istruzioni Video: St. Augustine Grass Vs. Bermuda.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento