Filtro a sabbia vs. Filtro a cartuccia

Filtro a sabbia vs. Filtro a cartuccia

In Questo Articolo:

Filtro a sabbia

Una piscina sul retro sarà probabilmente uno dei maggiori investimenti che la maggior parte delle famiglie potrà mai fare, seconda solo alla casa stessa. E con un esborso finanziario che deve essere presa in seria considerazione per garantire che il tipo di piscina e le attrezzature selezionate offrano molti anni di divertimento spensierato.

Tipi di filtri piscina

Esistono due tipi popolari di filtri per piscina: sabbia e cartuccia. Entrambi i filtri svolgono un lavoro adeguato nel filtrare le particelle facendo scorrere l'acqua dalla piscina attraverso uno scarico principale e uno skimmer di superficie, quindi pompandola attraverso il filtro e riportando l'acqua pulita nella piscina. È il modo in cui viene trattata l'acqua all'interno di ciascun filtro che determina quale potrebbe essere la cosa migliore per te.

Filtro a sabbia

I filtri a sabbia esistono da decenni e filtrano l'acqua facendola scorrere attraverso un letto di sabbia fine e granulosa. Più sabbia, più pulita diventa l'acqua. In questo caso, quindi, più grande è veramente meglio. I filtri a sabbia sono facilmente riconoscibili in quanto sono grandi globi in vetroresina di forma sferica con una valvola e uno spurgo nella parte superiore di una finestra di plastica per una visione della sabbia all'interno. I filtri a sabbia possono funzionare ininterrottamente per giorni, se non per settimane, prima che sia necessario il lavaggio posteriore per pulire e mescolare il letto di sabbia all'interno del filtro. Quando la pressione raggiunge un punto predeterminato, il filtro viene arrestato, la direzione del flusso d'acqua viene invertita e lo sporco e le particelle indesiderate vengono eliminati, di solito su un prato o nello scarico della tempesta (potrebbe essere necessario un permesso).

Filtro a cartuccia

Un filtro a cartuccia è molto più piccolo di un filtro a sabbia ed è generalmente alto e stretto. All'interno di questo filtro sono presenti diversi filtri di carta che sembrano tubi. L'acqua della piscina scorre dall'esterno di questi tubi, attraverso i versamenti di dimensioni micro, quindi viene restituita alla piscina. In generale, la maggior parte considera le cartucce da pulire meglio della sabbia. Come per un filtro a sabbia, quando la pressione all'interno del filtro raggiunge un certo livello, è tempo di pulirla. Ma la pulizia di un filtro a cartuccia è un processo molto diverso e richiede più tempo della semplice inversione di una valvola. L'alloggiamento del filtro deve essere smontato e ogni cartuccia deve essere rimossa manualmente per rimuovere sporco e detriti.

Pro e contro

I filtri a sabbia generalmente non devono essere puliti spesso e nulla deve essere smontato. Il risciacquo dura circa 30 minuti e l'adescamento della pompa si ottiene facilmente spurgando l'aria dal filtro.

La pulizia della cartuccia richiede strumenti; è necessaria una chiave o un cacciavite e l'alloggiamento del filtro deve essere smontato e rimontato. La pulizia delle cartucce è un lavoro disordinato e richiede molto tempo.

Costo

Con un adeguato controlavaggio, un letto multimediale di sabbia può durare anni. Il controlavaggio costa solo la quantità di acqua lavata via. I filtri a cartuccia, d'altra parte, di solito devono essere sostituiti ogni anno o giù di lì ad un costo di circa $ 200. Anche se un filtro a sabbia non offre la qualità della pulizia, molti considerano la facilità di pulizia e gli anni di servizio un compromesso adeguato.

Istruzioni Video: Differenza tra filtro a sabbia e a cartuccia | San Marco.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento