Piante Schefflera

Piante Schefflera

In Questo Articolo:

Albero dell'ombrello (pianta di Schefflera)

Come rinvasare le piante di Schefflera House

I giardinieri che amano coltivare piante da interno spesso includono una pianta schefflera con i loro raggruppamenti interni. Queste piante tropicali cresceranno in modo prolifico fintanto che hanno un'ampia luce solare indiretta e un'adeguata umidità. Dopo diversi anni nella stessa pentola, è necessario rinvasare le piante domestiche di schefflera per impedire che si leghino alle radici e consentire loro di continuare a crescere e prosperare. Guarda la pianta schefflera per le indicazioni che è pronto per un vaso più grande.

Esamina il tuo impianto schefflera in modo da poter determinare quando è necessario rinvasarlo. Quando vedi le radici sulla superficie del terreno, questo indica che la pianta schefflera ha bisogno di un vaso più grande.

Riempi il nuovo contenitore con 2 pollici di terriccio fresco.

Rimuovere la pianta d'appartamento schefflera dal suo contenitore esistente e posizionarlo nel contenitore più grande.

Aggiungi con cura più terriccio intorno alla pianta, riempiendo il contenitore con terriccio fresco.

Innaffia generosamente la pianta d'appartamento schefflera appena rinvasata dopo averla rinvasata.

Posizionare la pianta in un luogo coperto con esposizione a sud-est o sud-ovest. Inizia a concimare la pianta della schefflera una o due settimane dopo il rinvaso.

Come prendersi cura di un impianto Schefflera

Pianta schefflera in una fioriera pesante per evitare che la pianta più pesante cada. Utilizzare un terriccio standard con un buon drenaggio. Mantieni la pianta in un luogo che riceva luce solare diretta e indiretta durante il giorno.

Tenere schefflera a una temperatura compresa tra 65 e 70 gradi F di notte e tra 75 e 80 gradi F durante il giorno. Posizionare un termometro vicino all'impianto per garantire che la temperatura rimanga nell'intervallo appropriato.

Controlla quotidianamente l'umidità del pollice superiore del terreno. Applicare acqua sulla pianta schefflera ogni volta che il primo pollice in alto è completamente asciutto al tatto. Non lasciare mai che il terreno si asciughi completamente o diventi fradicio. Lasciare asciugare i primi 3 pollici di terreno prima di annaffiare durante l'inverno.

Nutri schefflera una volta al mese usando un fertilizzante NPK 10-10-10 bilanciato. Innaffia la pianta prima e dopo la fecondazione per prevenire la combustione dell'azoto. Applicare secondo le indicazioni fornite dal produttore.

Usa un flacone spray riempito con acqua tiepida per appannare il fogliame della schefflera una volta al giorno per emulare l'umidità del suo ambiente naturale e prevenire l'infestazione da acari di ragno. Nebbia al mattino, quindi la pianta si asciuga prima che la temperatura scenda.

Come prendersi cura di una pianta nana di Schefflera

Posiziona la tua nana pianta di Schefflera in una luce intensa e indiretta, come ad esempio accanto a una finestra soleggiata con luce dappled o filtrata. Non posizionare la pianta al sole diretto o le sue foglie bruceranno.

Innaffia la tua nana Schefflera una o due volte alla settimana, lasciando asciugare il terriccio prima di annaffiare. Fornire acqua fino a quando non inizia a drenare dal fondo della pentola e scartare l'eventuale acqua in eccesso dal piatto di drenaggio.

Pota i gambi del tuo nano Schefflera al gambo principale quando la pianta inizia a superare i suoi limiti. Le piante di Schefflera possono resistere a potature pesanti.

Tratta la tua pianta nana di Schefflera per gli acari di ragno annebbiando il fogliame con acqua insaponata una o due volte alla settimana. Se l'infestazione da acari di ragno persiste o è grave, trattare la pianta con un miticida appropriato secondo le indicazioni sull'etichetta.

Istruzioni Video: Piante da interno: consigli su come coltivare la schefflera.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento