Identificazione foglia arbusto

Identificazione foglia arbusto

In Questo Articolo:

Le azalee hanno foglie con margini lisci.

Gli arbusti sono un folto gruppo di piante. Una conoscenza di base delle caratteristiche delle foglie può aiutarti a identificare un arbusto sconosciuto nel tuo giardino. Imparando alcune delle terminologie di base e accedendo alle risorse online disponibili è possibile identificare la maggior parte delle piante da soli. Se rimani bloccato, porta una foglia dal tuo arbusto al vivaio locale o all'ufficio di estensione dell'università vicina.

Disposizione delle foglie

Inizia l'identificazione dell'arbusto studiando la disposizione delle foglie. Le foglie degli arbusti crescono in una delle tre configurazioni di base. Le foglie opposte crescono direttamente una di fronte all'altra sullo stelo. Le foglie di caprifoglio crescono in una disposizione opposta. Le foglie alternate crescono in modo sfalsato o alternato, e le foglie arrotolate crescono attorno allo stelo come su un anello. Ci sono pochi arbusti con foglie a spirale, restringendo la scelta della pianta per l'identificazione. Alcune specie di fucsia hanno foglie a spirale in gruppi da tre a cinque, sebbene la maggior parte abbia foglie opposte.

Disposizioni semplici e composte

Le foglie degli arbusti sono ulteriormente identificate dal fatto che crescano in un'abitudine semplice o composta. Tutte le foglie crescono su steli sottili chiamati piccioli. Le foglie semplici crescono singolarmente da un picciolo. Le foglie composte, d'altra parte, hanno più volantini che crescono da un singolo picciolo. Le foglie composte possono essere ulteriormente definite se crescono da un singolo punto in poi da diversi punti su un picciolo.

Forma foglia

Le foglie degli arbusti sono disponibili in varie forme. Molte foglie sono di forma ovale, ma che si tratti di ovali stretti, ovali larghi o di una forma in mezzo ti aiuterà a restringere la tua ricerca di identificazione. Alcune foglie possono essere più circolari dell'ovale. Inoltre, è importante notare la forma sia della punta della foglia che della base della foglia.

Margini fogliari

Il bordo delle foglie è chiamato margine. I margini delle foglie degli arbusti possono essere lisci o lobati. I cespugli di farfalle hanno foglie opposte con margini lisci. Alcuni margini sono dentellati, a volte chiamati dentati. Gli osmanto sono arbusti sempreverdi con margini finemente seghettati. I margini seghettati possono anche essere doppiamente seghettati.

Trama Di Foglia

Molte foglie hanno dei piccoli peli. Nota se i peli sono sulla parte superiore o inferiore della foglia. Osserva anche se i peli sono densi sulla foglia o radi. Alcuni peli saranno anche appiccicosi. Alcune specie di viburno, ad esempio, hanno foglie con peli folti a forma di stella.

Istruzioni Video: Come riconoscere le querce sporadiche: farnia, rovere, sughera e cerro sughera.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento