Idee Thai da giardino

Idee Thai da giardino

In Questo Articolo:

Grandi o piccole, le palme sono un elemento essenziale in un giardino tailandese.

Immagina di rilassarti sotto un tradizionale padiglione della sala in legno, un tè freddo thailandese in mano, ascoltando i suoni rilassanti dell'acqua che scorre da una cascata vicina e venti che soffiano tra le palme. La scena non deve essere ambientata in Tailandia perché tutte queste caratteristiche di un giardino tailandese sono raggiungibili nel tuo cortile. Se vivi in ​​una zona con inverni miti, le tue piante tropicali possono rimanere all'aperto tutto l'anno.

La Sala

La tua sala, o pergola, non deve essere così elaborata.

Salas sono padiglioni all'aperto che sono in genere realizzati in legno e hanno forme fluide, eleganti e aggraziate, secondo il sito web East-West. In Thailandia, i salas sono tradizionalmente realizzati in teak, senza chiodi, utilizzando un sistema di legno ad incastro. Altre caratteristiche tradizionali includono statue di creature simili a serpenti, decorazioni a mosaico colorato o trampoli per alzare la sala di qualche metro. Un semplice padiglione in legno, che in America si chiama pergola, ricorderà la sala tradizionale.

Colori e caratteristiche

Trova una statua come questa per un angolo nel tuo giardino tailandese.

All'interno della sala, usa tessuti luminosi e audaci stampe batik tailandesi. L'architetto paesaggista Davis Dalbok, citato nell'articolo del sito web Sunset "Tropical Glam", raccomanda calce calda e acqua per creare un'atmosfera tropicale in cuscini e arredi. Aggiunge un elefante in ceramica e gruppi di grandi vasi per migliorare ciò che l'editore "Sunset" chiama il suo giardino ispirato alla giungla. Dalbok usa anche ombrelloni dai colori vivaci, incastrati nella sabbia in grandi vasi per ombreggiare sedie da giardino e chaise longue. Una statua del Buddha non sarebbe fuori posto anche nel tuo giardino tailandese.

Stabilimenti

Pianta piante tropicali nel terreno se gli inverni nella tua zona sono relativamente miti. In altri climi, pianta in grandi vasi che puoi spostare in casa quando le temperature scendono sotto lo zero per periodi prolungati. Le bromeliacee colorate vanno bene in vaso e sono facili da coltivare: posiziona quelle che sono epifite o crescono nel muschio senza terra, pendendo da una recinzione o da un ramo di un albero. Poiché il bambù è una pianta così invasiva, tienilo in vaso in modo che non si infiltri in tutto il giardino. Usa qualsiasi tipo di palma con grandi foglie o fronde, piantate in un contenitore o nel terreno. Non dimenticare anche le piante profumate, come le gardenie o lo zenzero.

Caratteristiche dell'acqua

Secondo il sito web Thai Garden Design, le caratteristiche dell'acqua sono apparse negli antichi giardini tailandesi proprio come fanno oggi. Progetta la tua fontana d'acqua di qualsiasi dimensione che si adatta alle proporzioni del tuo spazio. Scegli un piccolo rivolo che scorre lungo un grande vaso di terra, una piccola fontana che gorgoglia dall'interno di una pietra o un laghetto con una mini cascata. Anche una grande urna in ceramica funzionerà bene come caratteristica dell'acqua con una sola pianta acquatica o due che crescono all'interno.

Istruzioni Video: A Bangkok assaggiamo la cucina stellata thailandese - Ep. 02.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento