Tipi di larve per prati

Tipi di larve per prati

In Questo Articolo:

Le larve danneggiano l'aspetto di un prato.

Le larve del prato causano regolarmente danni ai cortili. I prati infestati da larve mostrano segni esibendo chiazze marroni irregolari; spesso, il tappeto erboso si staccherà e si staccerà dal terreno o appariranno abbondanti piccoli punti morti. Le larve si nutrono di prati senza danni visibili fino a quando la popolazione di larve non sfugge al controllo. Scava sezioni del prato per determinare se le larve stanno causando il danno. L'identificazione del tipo di larva aiuterà a determinare i metodi di controllo necessari per sradicare l'infestazione e ripristinare la salute del prato.

Chafer europeo

Lo scarabeo europeo di rinforzo depone le sue uova nel prato e nelle erbe del tappeto erboso in luglio e agosto. Dodici giorni dopo, le uova si schiudono e le larve grigio-bianche emergono per nutrirsi delle radici del prato. Le larve crescono attraverso tre cicli di vita unici che richiedono la muta. Ad ogni muta cresce la larva e aumenta anche il consumo di cibo. Durante i mesi invernali le larve si nascondono in profondità nel terreno per addormentarsi. Quando arriva la primavera, le larve si nutrono di nuovo vigorosamente. Alla fine della primavera, le larve si trasformano infine in coleotteri, che si accoppiano rapidamente e depongono nuovamente le uova all'interno del prato, quindi il ciclo ricomincia. Gli insetticidi a base di carbary o permetrina applicati in autunno normalmente controllano la popolazione di larve secondo la Cornell University. Seguire le indicazioni sull'etichetta per l'applicazione.

Scarabeo giapponese

Lo scarabeo giapponese produce larve bianche. Gli scarafaggi depongono le loro uova in prati ben irrigati a luglio. Evitano di deporre le uova in prati asciutti perché le larve non sopravvivono bene se il terreno è asciutto, secondo la Michigan State University. Le uova si schiudono 10 giorni dopo la deposizione. Le larve appaiono bianche e a forma di C. Una volta schiusi consumano prontamente le radici dell'erba. Le larve di scarabeo giapponesi richiedono un anno di muta e crescita prima di emergere da adulti per deporre nuovamente le uova nel prato. Controlla le larve applicando tiamethoxam o chlorantraniloprole prima del 15 luglio.

June Bug

Lo scarabeo di maggio o l'insetto di giugno depone prevalentemente le uova nell'erba di Sant'Agostino. Le larve emergono dalle loro uova in estate o in autunno. Si nutrono voracemente del sistema radicale delle erbe. Il danno si presenta nel prato un anno dopo l'infestazione. Le larve appaiono bianche con una testa arancione. L'erba di Sant'Agostino che è infestata da larve spesso si sente spugnosa quando viene calpestata, secondo l'Università della Florida. L'erba si stacca dal terreno mentre il sistema radicale viene gravemente compromesso. A causa del clima mite in cui cresce l'erba di Sant'Agostino, le larve si nutrono tutto l'anno. Il danno diventa rapidamente piuttosto grave e può persino distruggere intere sezioni del prato se non si ottiene il controllo. Usa richlorfon o carbaryl per il controllo a fine stagione. Applica Merit o Mach 2 a giugno per il controllo di inizio stagione. Seguire le istruzioni sull'etichetta del pesticida per le istruzioni per l'applicazione.

Istruzioni Video: Attacco larve di nottua nel prato.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento