Usi per petali di rose antiche

Usi per petali di rose antiche

In Questo Articolo:

I petali di rosa conservano l'essenza del fiore molto tempo dopo la sua fioritura.

Le rose sono associate a tante occasioni speciali, da San Valentino ai matrimoni. Se ricevi rose come regalo romantico o le coltivi nel tuo giardino, potresti voler assaporare il dolce profumo e i ricordi dei fiori molto tempo dopo che i fiori stessi sono sbiaditi. Puoi salvare i petali di rosa e usarli in una varietà di mestieri da usare o da regalare.

Pot-pourri

I pot-pourri profumati di rosa rinfrescano una stanza con il suo profumo dolce e speziato. Il pot-pourri è facile da preparare combinando i petali di rosa essiccati con spezie (come cannella e noce moscata) e un conservante (come il sale). Puoi aggiungere i cinorrodi secchi e altri petali di fiori secchi per il colore. Mostra i tuoi pot-pourri in una ciotola di vetro o usali per creare bustine al profumo di rosa.

Carta

Aggiungi un tocco speciale alla carta fatta in casa mescolando i petali di rosa nella polpa di carta. Il modo più semplice per fare la carta fatta in casa è strappare la carta di scarto in pezzi e immergerli in una ciotola d'acqua fino a quando non sono mollicci. Versare l'acqua e la carta in un frullatore e frullare in un fango. Mescola i fanghi di carta con i petali di rosa, mescolando delicatamente e premi in una cornice sul retro della quale hai graffato un pezzo di schermo della finestra. Distribuire delicatamente i fanghi sullo schermo e lasciarli asciugare. Sbucciare il foglio di carta con rose infuse dallo schermo. Puoi tagliare i bordi o lasciarli così come sono. Utilizzare per lettere d'amore, grazie note o scrapbooking.

Perline

Le perle di rose sono state realizzate fin dai tempi antichi, quando venivano spesso utilizzate per i rosari. Per preparare le perle di rosa, cuoci i petali di rosa in acqua in una pentola sul fornello fino a quando non si riducono a un fango denso. Distribuisci i fanghi su una teglia e lasciali asciugare fino a renderli friabili. Incorporare una polvere in un frullatore o schiacciare con un mortaio e un pestello. Mescolare con acqua, alcune gocce alla volta, fino ad avere una sostanza simile all'argilla. Forma in perline e filo sul filo e lascia asciugare per diversi giorni o settimane. Se usi tutte le rose rosse, avrai perline rosse scure che emanano il profumo delle rose quando sono riscaldate dalle tue mani.

Istruzioni Video: ACQUA DI ROSE FATTA IN CASA DA BENEDETTA.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento