Qual è il significato degli alberi di frassino?

Qual è il significato degli alberi di frassino?

In Questo Articolo:

Un albero di frassino maturo può essere alto da 80 a 120 piedi.

Descritto per la prima volta nel 1753 da Linneo, i frassini (genere Fraxinus) si trovano in gran parte nell'emisfero settentrionale, in Europa, Nord America e Asia. A seconda della specie, i frassini possono essere alti - tra 80 e 120 piedi di altezza. Sono decidui, con fogliame pennato (composto) e foglie alternate. Alcune specie, come Fraxinus ornus, hanno grappoli di fiori di piume color crema, ma molte hanno fiori insignificanti e impollinati dal vento. Gli alberi di frassino fanno parte della famiglia delle Oleaceae o dell'olivo, imparentata con ligustro, lillà e forsizia. I frassini hanno molti significati: simbolici, storici e persino magici.

Significato spirituale e religioso

I frassini hanno sempre avuto un significato mistico e religioso. In alcune culture europee, il legno di frassino viene bruciato perché si pensa che il fumo protegga gli spiriti maligni. Nell'antica Grecia, gli alberi erano dedicati a Poseidone, dio dei mari e al sole. La cenere viene definita "l'albero della vita" da cui l'umanità è nata nella mitologia norrena.

The Ash in Music and Poetry

"The Ash Grove" è il nome di una melodia tradizionale gallese che è stata utilizzata con diversi set di testi - alcuni specifici per alberi di frassino, altri su temi rurali - in momenti diversi e in contesti diversi. I poeti, in particolare gli europei, hanno spesso incorporato riferimenti di cenere nelle loro opere. A causa dell'importanza della cenere per il popolo norvegese, è parte integrante della poesia che comprende la mitologia nordica.

Il linguaggio dei fiori

Il linguaggio dei fiori assegna sentimenti e significati a vari fiori. Utilizzato a lungo in Medio ed Estremo Oriente, questa "lingua" fu introdotta in Europa nel XVIII secolo. Cento anni dopo, la regina Vittoria d'Inghilterra divenne entusiasta, aumentando la sua popolarità. Nel linguaggio dei fiori, i fiori dell'albero di frassino simboleggiano la grandezza.

Associazioni e significati magici

Un erborista elisabettiano, John Gerard, scrisse che i serpenti avevano così tanta paura del frassino che non osavano nemmeno strisciare sulla sua ombra mattutina o serale. Indossare foglie di cenere vicino al corpo - in una tasca o infilate in uno stivale - era visto come un deterrente per serpenti in alcune società. Nel folklore inglese tradizionale, la cenere comune, Fraxinus excelsior, potrebbe anche curare le verruche. La verruca offensiva fu piantata con un nuovo perno, dopo di che il perno fu spinto in un frassino e lasciato lì. La verruca scomparirebbe perché l'albero di frassino lo prenderebbe dal perno ed eliminarlo. Chi soffre di ernia potrebbe attraversare una fenditura in una cenere ed essere guarito da quell'afflizione.

Significato medicinale

Nel IV secolo a.C., il medico Ippocrate usò una preparazione derivata dal frassino per curare la gotta e i reumatismi (artrite). Storicamente, varie parti degli alberi sono state composte in tonici, diuretici e lassativi. Se usata fresca, la linfa è un disinfettante e i decotti di corteccia erano preziosi come astringenti prima dell'avvento di prodotti più sofisticati. In "A Modern Herbal", la signora M. Grieve ha osservato che i guaritori tradizionali (pre-ventesimo secolo) combinavano le foglie di cenere con il vino bianco per curare i calcoli renali. I moderni prodotti per la cura dei piedi hanno sostituito le foglie di frassino che, nei secoli passati, venivano inserite in scarpe o stivali per rinfrescare i piedi stanchi.

Istruzioni Video: Abbracciare un albero.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento