Quando scavare Canna Lilies, Calla Lilies & Gladiolas

Quando scavare Canna Lilies, Calla Lilies & Gladiolas

In Questo Articolo:

Alcuni bulbi e tuberi sono troppo teneri per rimanere nel terreno durante i freddi mesi invernali. Le belle gladiole richiedono la rimozione prima delle gelate forti. Anche i gigli, come i cannas e i calle, sono considerati teneri e dovrebbero essere scavati prima dell'inverno. Segna la posizione dei teneri bulbi quando li pianti. Alcuni tuberi, come le begonie e i caladi, richiedono anche di scavare in climi più freddi. Ricordati di scavare questi bulbi e tuberi per continuare a goderteli anno dopo anno.

Scavare le lampadine

Puoi scavare in sicurezza questi bulbi e tuberi in qualsiasi momento dopo che sono andati in letargo. Questo varia a seconda della posizione, ma è possibile determinare la dormienza con un leggero ingiallimento delle punte delle foglie. Questo di solito si verifica durante la fine dell'estate, ben dopo che gli ultimi fiori sono caduti dalla pianta. I congelamenti della luce non li danneggeranno e puoi aspettare fino a quando le punte esposte iniziano a seccarsi, ma assicurati di scavarle prima che diventino marroni. Eliminali mentre il terreno è ancora abbastanza caldo e praticabile. Fai attenzione quando li rimuovi. Usa una pala per rimuovere il terreno superficiale, quindi, se possibile, usa la mano per sollevare i tuberi dallo sporco. I bordi affilati della pala possono sfondare la superficie tenera, permettendo a batteri e funghi di entrare nella parte vivente del bulbo. Rimuovere delicatamente lo sporco che è imballato su di loro.

Preparazione

Prepara le lampadine scavate per la conservazione. Taglia via il fogliame in eccesso dai tuoi cannas, callas e gladiolas fino a un paio di pollici dai bulbi. I bulbi devono essere asciutti prima di riporli per l'inverno. Quando fa caldo, appoggia i bulbi all'esterno al sole. Assicurati di farli entrare se inizia a piovere o diventa molto umido. Se fuori fa freddo, posiziona le lampadine sul giornale all'interno della casa in una stanza ben ventilata. Lasciare spazio tra i bulbi affinché l'aria possa circolare e asciugare i bulbi. È possibile posizionare un ventilatore su di essi per accelerare il tempo di asciugatura.

Conservazione

Dopo che i bulbi sono completamente asciutti, rimuovere delicatamente lo sporco residuo. Posizionare i bulbi e i tuberi asciutti e puliti in sacchetti di carta, facendo attenzione a non imballarli saldamente. Lasciare spazio per il flusso d'aria tra di loro. Contrassegna ogni busta con il tipo di bulbo o tubero che contiene, per evitare di mescolarli. Metterli in una zona fresca e scura, libera da umidità e umidità. Ai topi piace sgranocchiare bulbi e tuberi. Se hai questi roditori in giro per casa, assicurati di posizionare i sacchetti di carta in un grande contenitore resistente ai roditori. Controllare il contenitore su base mensile e lasciarlo fuoriuscire per alcune ore in quel momento. Sarai felice di aver dedicato del tempo a proteggere i tuoi bulbi la prossima estate quando sarai in grado di goderti quelle bellissime calle, gigli di canna e gladiole.

Istruzioni Video: Come propagare e coltivare la canna indica?.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento