Quali ortaggi crescono meglio insieme nel mio orto contenitore?

Quali ortaggi crescono meglio insieme nel mio orto contenitore?

In Questo Articolo:

Le piante di pomodoro crescono molto bene in contenitori.

Usa il giardinaggio in vaso per coltivare più di semplici fiori decorativi. Coltiva le verdure in contenitori ed espandi il tuo spazio giardino. I contenitori sono ideali anche se il terreno è molto povero, o non c'è terreno o solo un patio su cui coltivare alcune verdure. Se hai spazio solo per una pentola, puoi persino coltivare diverse varietà di verdure nello stesso contenitore.

Fruttiferi, amanti del caldo

Le piante che formano i loro semi all'interno della parte commestibile sono tecnicamente frutti, secondo la classificazione botanica. Quelle che chiamiamo verdure - pomodori, peperoni, melanzane, cetrioli e zucca - crescono meglio quando fa caldo.

Richiedono un minimo di 6-8 ore di sole al giorno e un terreno umido, ricco e fertile, con abbondanti piogge regolari. Piantali insieme in vasi o raggruppali insieme. Un contenitore da 5 galloni è adeguato per una pianta di pomodoro. Una mezza botte di whisky è abbastanza grande da supportare tre piante ciascuna di pomodoro, pepe o melanzana.

Ortaggi a foglia

Crescendo meglio con il bel tempo tra l'inizio e la metà della primavera, le verdure a foglia richiedono pratiche di coltivazione simili. Lattuga, spinaci, rucola, cavolo verde, senape e altre insalate o verdure da cucina preferiscono terreni ben drenati di media fertilità.

Queste colture possono crescere bene con un po 'meno sole rispetto alle verdure che amano il caldo, andando bene solo con 6 ore di sole al giorno. Trasmetti semi di ortaggi a foglia su tutta la superficie del contenitore in crescita.

Raccogli le verdure per bambini, a partire da quando sono alte pochi centimetri, permettendo alle piante rimanenti di crescere più grande prima della raccolta. Coltiva ortaggi a foglia in contenitori di 8 pollici di diametro o più grandi.

Tuberi

La maggior parte degli ortaggi a radice viene piantata nel clima fresco dell'inizio della primavera, ma cresce durante l'estate per essere raccolta più avanti nella stagione. Pianta carote, cipolle, barbabietole o rutabagas nello stesso contenitore, poiché richiedono condizioni di crescita simili. Dai loro un minimo di 7 a 8 ore di sole diretto al giorno.

Le colture di radici crescono meglio in un terreno con fertilità medio-bassa, ma il terreno deve essere sciolto, friabile e privo di rocce e pietre fino a una profondità di circa 6 pollici. Usa i tuoi contenitori più profondi per coltivare le radici, per dare loro abbastanza spazio per maturare.

Distanziare gli ortaggi a radice approssimativamente alla stessa distanza in tutte le direzioni. Pianta i loro semi a distanza minima, come raccomandato sulla confezione di semi. Utilizzare vasi con diametro da 10 a 12 pollici per le colture a radice.

Suggerimenti per il successo del giardinaggio in container

Assicurarsi che i contenitori utilizzati abbiano fori di drenaggio sul fondo, per consentire all'acqua in eccesso o alla pioggia di defluire. L'acqua stagnante e non drenata può far soffocare le radici.

Alcune piante, in particolare quelle che ricevono il sole per gran parte della giornata, potrebbero dover essere annaffiate due volte al giorno durante i giorni più caldi dell'estate. Controlla quotidianamente i giardini dei container, specialmente durante la parte più calda dell'estate, quando potrebbero aver bisogno di annaffiare ogni giorno.

Fertilizzare le piante coltivate in contenitore con un fertilizzante solubile in acqua. Applicare la soluzione innaffiando il terreno nei vasi con essa, immediatamente dopo un'annaffiatura completa con acqua semplice. Il terreno umido aiuta le piante ad assorbire meglio i nutrienti.

Istruzioni Video: Mette l'aglio nel terreno: ecco cosa accade.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento