Cura invernale di Knock Out Roses

Cura invernale di Knock Out Roses

In Questo Articolo:

A Knock Out arbusto in fiore

Mentre le rose Knock Out sono più dure della maggior parte delle rose sul mercato - nella zona 5 dell'USDA - gli arbusti richiedono ancora protezione dalle temperature gelide e dal vento. Dovrebbero essere puliti e curati prima dell'inverno e anche eventuali Knock Out cresciuti in climi più freddi rispetto alla zona 7 dovrebbero essere avvolti. Inizia a svernare i tuoi Knock Out in autunno prima del primo gelo duro, quindi avvolgili in tela da imballaggio fino a quando l'ultimo gelo duro in primavera è passato.

Ispeziona le tue rose Knock Out in autunno prima del primo forte gelo. Cerca danni o malattie e qualsiasi fogliame o pianta rimane sul terreno. Taglia le canne danneggiate o malate con le tue cesoie e rimuovi il fogliame rimasto sull'arbusto. Pulisci il terreno sotto la pianta, raccogliendo ogni foglia in decomposizione o germoglio di erba.

Innaffia le rose Knock Out in profondità prima del primo gelo per fortificare il terreno e le radici contro le condizioni di siccità dell'inverno.

Crea un colletto attorno alla base dell'arbusto con i giornali piegati pinzati insieme o con lunghezze di bordi da giardino flessibili. Riempi il fossato con terriccio, terriccio fresco o muffa delle foglie fino a 3 pollici sopra l'unione delle gemme. Ciò proteggerà la parte critica della pianta dalle temperature fredde e dai venti di essiccazione.

Avvolgi le rose in almeno due strati di tela, lasciando un po 'di tessuto in eccesso sulla parte superiore per legare. Avvolgi l'arbusto in modo comodo ma non così stretto che le canne siano tese. Lega la parte superiore e inferiore della tela in modo che l'arbusto sembri un pezzo di caramella avvolto.

Srotola la tela all'inizio della primavera dopo l'ultimo duro gelo. Rimuovere il colletto e spazzolare il compost o altro materiale sul terreno attorno alle radici. Pota l'arbusto a un'altezza compresa tra 12 e 18 pollici per incoraggiare una crescita vigorosa. Innaffia bene dopo la potatura per ridurre lo shock e follow-up in due o tre settimane con la prima applicazione stagionale di tono rosa o fertilizzante.

Cose che ti serviranno

  • Cesoie
  • acqua
  • Giornali e cucitrice meccanica o bordi da giardino in plastica flessibile
  • Compost, muffa delle foglie o letame invecchiato
  • Tessuto di tela da imballaggio dal cortile
  • Spago
  • Forbici
  • Tono rosa o fertilizzante

Istruzioni Video: ROSA WHITE - KNOCK OUT.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento