Identificazione delle piante legnose

Identificazione delle piante legnose

In Questo Articolo:

Piante legnose lo scorso anno nel paesaggio.

Imparare a identificare le piante comuni nella tua località non solo ti aiuta a fare scelte più intelligenti quando pianifichi cosa piantare. Ti consente anche di connetterti di più con il tuo ambiente locale. Le piante legnose, per definizione, hanno steli duri che aiutano la pianta a resistere alle intemperie e rimanere durante tutto l'anno. A causa della loro permanenza nel mondo che ti circonda, potresti voler identificare le piante legnose che hanno preso dimora nel tuo giardino, cortile o comunità.

tipi

Le piante legnose sviluppano una crescita secondaria nei loro steli, permettendo loro di sopravvivere per più di una stagione. Le piante erbacee, invece, hanno steli morbidi e flessibili e tendono a non persistere durante tutto l'anno. Anche se gli alberi probabilmente vengono in mente per primi quando si pensa alle piante legnose, questa categoria comprende anche arbusti e viti, secondo il Dipartimento di Scienze Vegetali dell'Università del Tennessee.

Utensili

L'identificazione della pianta è economica. Al massimo, avrai bisogno di un obiettivo manuale per osservare i dettagli su piante e quaderno per registrare le tue osservazioni. Una volta che hai raccolto informazioni sulla pianta che desideri identificare, una guida sul campo è il posto migliore dove rivolgersi per un principiante, secondo il naturalista Jim Conrad. Le guide sul campo forniscono foto o illustrazioni di specie, nonché descrizioni dettagliate e informazioni sul ciclo di vita, sulla gamma e sull'habitat della pianta. La maggior parte delle biblioteche pubbliche hanno guide sul campo relative alla loro regione.

Le foglie

Puoi osservare molti dettagli distintivi dalle foglie di una pianta, quindi guarda prima le foglie. La guida sul campo Peterson "Eastern Trees" organizza il tipo e la disposizione delle foglie. Le foglie possono essere larghe, aghiformi o succulente. Se una pianta ha foglie larghe, nota se emergono dallo stelo in coppie uno di fronte all'altro, singolarmente e alternando i lati o in uno schema circolare attorno allo stelo. Nota anche se una gemma da foglia dà origine a una singola foglia o più volantini.

Altri dettagli

Osserva e osserva quanti più dettagli possibili sulla pianta: le sue dimensioni e la sua forma - alcuni alberi hanno baldacchini tentacolari mentre altri crescono dritti o in una forma globosa - così come il colore e la trama della corteccia. Se la pianta produce fiori, frutta o noci, studia anche i dettagli di questi.

considerazioni

Notare anche l'area intorno alla pianta. Descrivi l'habitat della pianta, assicurandoti che l'habitat e la sua gamma corrispondano a quelli per ogni possibile specie che identifichi nella tua guida sul campo. Ad esempio, è improbabile che troverai una pianta di palude su un affioramento roccioso spazzato dal vento.

Istruzioni Video: FRASSINO (European ash) - Riconoscere gli alberi - Episodio 2.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento