Zoysia contro erba millepiedi

Zoysia contro erba millepiedi

In Questo Articolo:

Zoysia e millepiedi sono entrambe erbe della stagione calda che prosperano in climi caldi e umidi. Entrambi i tipi di erbe sono buone erbe per erba, specialmente negli Stati Uniti meridionali, perché resistono alla siccità e a determinati gradi di stress. Tuttavia, nonostante le loro somiglianze complessive, entrambe le erbe hanno alcune caratteristiche uniche che le rendono diverse.

Origine

L'erba di Zoysia è originaria del Giappone, della Cina e di alcune parti del sud-est asiatico. Zoysia matrella è stata la prima varietà di erba zoysia introdotta negli Stati Uniti nel 1911, motivo per cui è anche comunemente conosciuta come erba di Manila. Originaria del sud-est asiatico e della Cina, l'erba millepiedi (Eremochloa Buse) è stata introdotta negli Stati Uniti nel 1916.

Descrizione

Zoysia forma un tappeto erboso denso con fili d'erba dura. Si diffonde da rizomi e stoloni. La Texas Cooperative Extension afferma che queste erbe sono una delle poche erbe della stagione calda a diventare verde in primavera. La trama del filo d'erba varia da fine a grossolana, a seconda della varietà. L'erba di millepiedi ha lame di erba corte, erette, di colore verde giallastro. Si diffonde con gli stoloni e cresce lentamente.

Adattamento

Le erbe di Zoysia sono utilizzate su campi da golf, campi sportivi e parchi perché resistono al traffico moderato e sono moderatamente tolleranti all'usura. Non sono raccomandati per aree a traffico intenso e concentrato come campi da calcio o calcetto. Crescono in tutti i tipi di terreni che vanno dalle argille acide o alcaline alle sabbie. L'erba di millepiedi cresce in terreni sabbiosi o acidi con precipitazioni annuali superiori a 40 pollici. È utilizzato per parchi, campi da golf e prati, ma non campi sportivi, in quanto non può sopportare il traffico intenso.

Cultura

Le erbe di Zoysia crescono meglio in piena luce solare e in ombra parziale. Le loro radici profondamente radicate gli permettono di estrarre l'acqua dalle profondità del suolo, motivo per cui è estremamente resistente alla siccità. Non può tollerare terreni scarsamente drenati. L'erba di millepiedi prospera alla luce del sole, ma è meno tollerante all'ombra dell'erba zoysia. Ha un apparato radicale poco profondo che non è in grado di estrarre l'acqua dalle profondità del suolo, motivo per cui è moderatamente resistente alla siccità.

Propagazione

Zoysia si propaga per rametti, spine o zolle. Secondo la Texas Cooperation Extension, la Zoysia japonica è l'unica specie che si propaga per seme. L'erba di millepiedi è stabilita da semi, rametti, spina o zolla.

Gestione

Sebbene l'erba zoysia sia estremamente resistente alla siccità, tende a scolorirsi e il suo modello di crescita si ferma durante periodi prolungati. Per mantenere umide le radici sono necessarie annaffiature regolari. Due o tre applicazioni di fertilizzanti ricchi di azoto durante la stagione di crescita aiutano a mantenere il colore. Rimuovi frequentemente l'accumulo di paglia meccanicamente dal prato, in quanto provoca il deterioramento dell'erba zoysia. L'erba di millepiedi richiede poca manutenzione e richiede falciatura, irrigazione e fertilizzazione annuali regolari. Tuttavia, la maggior parte dei problemi di erba millepiedi nei prati domestici sono dovuti a un'eccessiva fertilizzazione con azoto e un'irrigazione impropria, specialmente durante i mesi caldi.

Malattie e parassiti

La zoysia è suscettibile alle malattie del dollaro, alla ruggine e alle patch e i parassiti come i bachi da biliardo danneggiano gravemente questa erba. L'erba di millepiedi è suscettibile alla macchia del dollaro e alla malattia della zona marrone e ai parassiti come cimici, larve bianche, grilli talpa e perle macinate e nematodi.

Istruzioni Video: preparare la risemina del prato.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento